Lufthansa sigla accordo con Air Berlin per Niki e LGW

(Teleborsa) – Dopo intensi negoziati nelle scorse settimane Lufthansa e Air Berlin hanno siglato un accordo per il passaggio al colosso tedesco di Niki Luftfahrt GmbH (NIKI) e Luftfahrtgesellschaft Walter (LGW).

E’ quanto rivela in una nota di Lufthansa dopo che ieri si era detta pronta all’acquisto di oltre la metà della flotta della compagnia aerea finita in bancarotta. 

I  due vettori sono proiettati ad aumentare la capacità della flotta di Eurowings: LGW ha, infatti, 870 impiegati e 17 Bombardier Dash 8 Q400 e 13 aerei A320, mentre  NIKI ha 830 impiegati e 20 Airbus A320. Eurowings pianifica inoltre di acquisire ulteriori aerei e 1.300 lavoratori in più.

“La nostra strategia di modernizzazione ha pagato. Abbiamo riacquistato la capacità di investire e crescere, con l’obiettivo di giocare un ruolo attivo nel consolidamento delle compagnie aeree europee con Eurowings. Essendo la compagnia aerea in più rapida crescita in Europa, Eurowings può ora ampliare la gamma di servizi per i propri utenti”, ha dichiarato Carsten Spohr, amministratore delegato di Lufthansa.

Lufthansa sigla accordo con Air Berlin per Niki e LGW
Lufthansa sigla accordo con Air Berlin per Niki e LGW