Lufthansa in rosso nonostante utili record nel 2015

(Teleborsa) – In deciso ribasso il titolo della compagnia aerea tedesca, che tratta in perdita del 3,96% nonostante abbia annunciato utili record nell’anno  della tragedia Germanwings, grazie anche al calo del prezzo del carburante. Lufthansa ha archiviato il 2015 con un utile di 1,7 miliardi di euro, contro i 55 milioni di euro del 2014. Salgono i ricavi, del 6,8% a 32,1 miliardi di euro.
Ritorna il dividendo, di 50 cent di euro ad azione. 

Per il 2016 la società ha annunciato profitti “solo” leggermente più elevati.

L’analisi settimanale del titolo rispetto al DAX30 mostra un cedimento rispetto all’indice in termini di forza relativa di Lufthansa, che fa peggio del mercato di riferimento.

Segnali di rafforzamento per la tendenza di breve con resistenza più immediata vista a 14,91 Euro, con un livello di supporto a controllo della fase attuale stimato a 14,4. L’equilibrata forza rialzista del vettore aereo tedesco è supportata dall’incrocio al rialzo della media mobile a 5 giorni sulla media mobile a 34 giorni. Per le implicazioni tecniche assunte dovremmo assistere ad una continuazione della fase rialzista verso quota 15,43.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Lufthansa in rosso nonostante utili record nel 2015