Lufthansa decolla con il mini-greggio

(Teleborsa) – Grande giornata per la compagnia aerea tedesca, che sta mettendo a segno un rialzo del 2,66%. Il titolo assieme a tutti gli altri titoli del comparto del trasporto aereo, continua ad avvantaggiarsi di un prezzo del petrolio sempre più a buon mercato, che riduce la maggior voce di costo delle compagnie aeree, prospettando un’impennata degli utili. 

Il confronto del titolo con il DAX, su base settimanale, mostra la maggiore forza relativa di Lufthansa rispetto all’indice, evidenziando la concreta appetibilità del titolo da parte dei compratori.

Le implicazioni di breve periodo del vettore aereo tedesco sottolineano l’evoluzione della fase positiva al test dell’area di resistenza 14,62 Euro. Possibile una discesa fino al bottom 14,2. Ci si attende un rafforzamento della curva al test di nuovi target 15,04.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Lufthansa decolla con il mini-greggio