Lufthansa, colloqui su piano salvataggio del gruppo tedesco

(Teleborsa) – Ridiscutere il piano di salvataggio del gruppo tedesco dell’aviazione. Secondo quanto riportano i media sarebbe questo l’obiettivo di un colloquio in video-conferenza, attualmente in corso, tra l’azionista di maggioranza di Lufthansa Heinz Hermann Thiele, il Ceo del gruppo Carsten Spohr e il ministro delle Finanze Olaf Scholz.

Della riunione non è, tuttavia, ancora arrivata nessuna conferma dal Ministero. In mattinata ministro Scholz ha ribadito di “aver avuto una buona discussione con il management di Lufthansa e di aver sviluppato un buon piano sul quale c’è anche l’accordo di Bruxelles”. L’accordo – sottolinea Scholz – “è ben congegnato” esplicitando il tentativo di evitare una riapertura delle trattative sul salvataggio.

Nei giorni scorsi, il miliardario tedesco e azionista di maggioranza Thiele (che ora possiede il 15% delle quote di Lufthansa) si era dichiarato indisponibile a sostenere l’accordo chiuso con il Governo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Lufthansa, colloqui su piano salvataggio del gruppo tedesco