LU-VE, Finami e G4 completano cessione di 1,33 milioni azioni

(Teleborsa) – Finami e G4 hanno completato con successo la cessione di complessive n. 1.334.000 azioni ordinarie LU-VE corrispondenti al 6% del capitale sociale della società, ad un prezzo di Euro 13,70 per azione per un controvalore complessivo pari a 18.275.800 euro.

Lo fa sapere con una nota LU-VE spiegando che, in particolare, Finami ha ceduto n. 987.160 azioni (corrispondenti al 4,44% del capitale sociale di LU-VE) per un controvalore pari a circa Euro 13,5 milioni e G4 ha ceduto n. 346.840 azioni (corrispondenti all’ 1,56% del capitale sociale di LU-VE) per un controvalore pari a circa Euro 4,7 milioni.

A seguito del completamento dell’Operazione Finami detiene complessivamente n. 10.187.999 azioni ordinarie di LU-VE, pari al 45,82% del capitale sociale della stessa, corrispondenti a circa il 56% dei diritti di voto esercitabili in Assemblea, continuando pertanto ad essere il socio di controllo diretto di LU-VE.

L’Operazione è stata effettuata tramite una procedura di accelerated bookbuilding riservata ad investitori qualificati in Italia ed istituzionali all’estero. Il regolamento dell’operazione (i.e. consegna delle azioni e pagamento del corrispettivo) avverrà in data 25 marzo 2021.

L’Operazione ha incrementato il flottante di LU-VE e la liquidità del titolo LU-VE sul mercato, una delle condizioni che potrebbero poi consentire all’Emittente di valutare l’eventuale passaggio al segmento STAR.

Intermonte ha agito in qualità di Sole Bookrunner per l’operazione.

Gli Azionisti hanno assunto un impegno di lock-up di 180 giorni.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

LU-VE, Finami e G4 completano cessione di 1,33 milioni azioni