Lotteria scontrini, si parte a luglio: disco verde dal Garante Privacy

(Teleborsa) – Da luglio lotteria degli scontrini al via: premi ai cittadini e, se il pagamento è “cashless”, anche agli esercenti. Ieri infatti è arrivato il disco verde del Garante della Privacy, superando dunque le criticità legate alla riservatezza dei partecipanti.

Confermato il valore delle vincite: ci saranno due estrazioni, la prima che assegna un milione, la seconda “zero contanti” che premia con 5 milioni l’acquirente e con 1 milione il negoziante. Previsti anche premi mensili da 30 e 100mila euro.

COME FUNZIONA – Per partecipare alla lotteria il consumatore, al momento dell’acquisto, dovrà esibire all’esercente il proprio codice lotteria in formato cartaceo o elettronico (per esempio il codice a barre). Il codice, ottenuto dal “Portale Lotteria” dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, generato casualmente, sarà composto da 8 caratteri alfanumerici e associato in modo univoco al codice fiscale. Ogni consumatore potrà generare più codici lotteria, tutti validi per il concorso.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Lotteria scontrini, si parte a luglio: disco verde dal Garante Privacy