Lotta al cambiamento climatico, CDP: le aziende stanno accelerando il passo

(Teleborsa) – Sempre più aziende stanno implementando obiettivi a basse emissioni nei piani industriali di medio-lungo periodo e si stanno sempre più allineando alle indicazioni fornite dagli studi scientifici per prevenire pericolosi cambiamenti climatici. A riferirlo CDP, l’organizzazione no profit internazionale che fornisce ad imprese, governi ed investitori il sistema globale di misurazione e rendicontazione ambientale.

Secondo il Picking up the pace, la seconda edizione del report annuale, il 14% delle 1073 aziende rispondenti ha provveduto alla propria crescita futura fissando degli obiettivi scientifici sulla base di target condivisi da parte del Science Based Targets initiative, programmi in linea con il livello di decarbonizzazione richiesta per tenere sotto i 2 gradi l’aumento delle temperature globali, principale target stabilito dagli accordi di Parigi e firmato da 200 nazioni.

Ulteriori 317 aziende (30% del campione) ambiscono a questi obiettivi nell’arco dei prossimi 2 anni.

Gli attuali target – che coinvolgono almeno un terzo (31%) del panel – mirano a mantenere il riscaldamento globale sotto i 2 gradi, un notevole miglioramento rispetto allo scorso anno (+25%) che riflette un cambio di atteggiamento, verso una direzione più metodica e scientifica.

Lotta al cambiamento climatico, CDP: le aziende stanno accelerando il&...