Lombardia e Veneto dicono sì all’autonomia

(Teleborsa) – Vittoria schiacciante per i sì al referendum per l’autonomia in Lombardia e Veneto. Il risultato è un vero e proprio plebiscito. In Veneto i sì hanno ottenuto il 98% dei voti su un quorum del 57,2% degli elettori.

 L’esito della consultazione popolare fa esultare il Carroccio nonostante i dati  dell’affluenza evidenzino una netta affermazione in Veneto rispetto alla Lombardia da sempre considerata lo “zoccolo duro” della Lega Nord. L’affluenza nella regione è stata infatti del 40%  ma la vittoria dei sì non lascia alcun dubbio visto che ha avuto il del 95% delle preferenze.

“Il Veneto è disponibile al dialogo col Governo e a diventare laboratorio dell’autonomia”, ha affermato il Presidente della Regione Luca Zaia. Si dice “felice” della vittoria anche Roberto Maroni. Il Governatore della Lombardia spiega:”questa è una giornata storica” e il risultato “consolida la nostra forza per avviare il neo-regionalismo, abbiamo con noi milioni di cittadini”.

Lombardia e Veneto dicono sì all’autonomia