Lloyds vieta l’acquisto di criptovalute con carte. Bitcoin & co. a picco

(Teleborsa) – Non si arresta la discesa del Bitcoin e delle altre principali criptovalute, fino a qualche tempo fa protagoniste di veri e propri rally.

Secondo la piattaforma Coindesk il Bitcoin è sceso sotto la soglia degli 8.000 dollari e ora quota a 7.703 dollari, mostrando un calo di quasi 5 punti percentuali.

Male anche l’Ethereum a 785 dollari (-6,5%), mentre il Litecoin si attesta a 139 dollari (-7%) ed il Ripple lascia sul parterre il 6,3% a 0,77 dollari.

Non aiuta la decisione del Gruppo Lloyds di chiudere le porte ad ogni tipo di criptovaluta. “Lloyds Bank, Bank of Scotland, Halifax e MBNA non accettano transazioni con carta di credito che riguardano l’acquisto di criptovalute” ha dichiarato un portavoce del Gruppo britannico.

Lloyds vieta l’acquisto di criptovalute con carte. Bitcoin & co. a picco
Lloyds vieta l’acquisto di criptovalute con carte. Bitcoin &...