L’IPO di Nexi accelera: in Borsa a metà aprile

(Teleborsa) – Accelerano i tempi per l’IPO di Nexi, attesa a Piazza Affari prima di Pasqua. Il debutto della società specializzata nelle carte di credito e nel sistema di pagamenti è atteso entro il mese di aprile, prima delle elezioni europee di maggio.

Secondo l’Amministratore delegato di Borsa italiana, Raffaele Jerusalmi, questa IPO è una “bellissima operazione” e “potrebbe essere una delle tre più grandi in Europa quest’anno“.

L’operazione – ha sottolineato – “dovrebbe dare un segnale di grande fiducia agli investitori internazionali che vogliono venire in Italia”.

In merito alla tempistica dell’IPO, il numero uno di Borsa Italiana ha confermato che la data più probabile è metà aprile, prima delle festività pasquali, “perché l’orientamento degli investitori e della società – ha spiegato – è di non aspettare le elezioni europee per evitare di andare in una situazione di maggiore confusione”.

L’IPO di Nexi accelera: in Borsa a metà aprile