L’integrazione di Nuova Carife in BPER procede a gonfie vele

(Teleborsa) – L’incorporazione di Nuova Carife procede bene e nel pieno rispetto della tabella di marcia. A dirlo l’amministratore delegato di Bper, Alessandro Vandelli, arrivato all’Angelica – Pontifica Università San Tommaso D’Aquino a Roma, per partecipare alla 93° giornata mondiale del risparmio. “Avevamo previsto l’incorporazione di Nuova Carife in Bper entro il 2017, la completeremo il 20 novembre”.

L’amministratore si dice contento del risultato e che l’integrazione e i rapporti tra la capogruppo e la banca sembrano essere positivi. “Sui prossimi risultati bisogna aspettare ancora qualche giorno” continua “Diciamo che sono soddisfatto di quello che stiamo osservando come trend e come andamenti complessivi”.

Si va avanti verso l’ultima fase di quest’anno, dice Vandelli, contenti di questo triennio (2015-2017) e in attesa del nuovo piano (2018-2020)

L’integrazione di Nuova Carife in BPER procede a gonfie vel...