L’inflazione rialza la testa in Gran Bretagna

(Teleborsa) – Prezzi in aumento nel Regno Unito nonostante il crollo del greggio.

Secondo l’Office for National Statistics (ONS), a dicembre i prezzi al consumo hanno registrato un incremento dello 0,2% su base annua, dopo il +0,1% di novembre, risultando perfettamente in linea con le attese degli analisti.

Su base mensile i prezzi al consumo sono cresciuti dello 0,1% dopo il dato stabile di novembre, risultando leggermente sopra le attese degli analisti che erano per un dato invariato.

L’inflazione “core” (che esclude le componenti volatili come l’energia) evidenzia una crescita dell’1,4% rispetto al +1,2% del mese precedente.

In aumento dello 0,3% a livello congiunturale invece l’indice dei prezzi al dettaglio (RPI), che mostra un tasso di crescita tendenziale dell’1,2% da +1,1%.

L’inflazione rialza la testa in Gran Bretagna
L’inflazione rialza la testa in Gran Bretagna