L’indice delle società High Tech italiane si muove verso il basso (-3,92%), flessione scomposta per STMicroelectronics

(Teleborsa) – Andamento depresso per il comparto tecnologico a Milano. Un andamento che non sorprende dopo il netto calo registrato dall’EURO STOXX Technology.

Il FTSE Italia Technology ha aperto la giornata a quota 50.769,03 perdendo 1.966,25 punti rispetto alla chiusura precedente. Rosso profondo anche per l’indice tecnologico dell’Area Euro che scivola a quota 461,7, dopo un avvio di sessione a 476,09.

Tra i titoli del FTSE MIB, ribasso scomposto per STMicroelectronics, che esibisce una perdita secca del 4,58% sui valori precedenti.

Tra le medie imprese quotate sul listino milanese, sottotono Reply, che passa di mano con un calo dell’1,14%.

Tra le società meno capitalizzate di Piazza Affari, aggressivo avvitamento per Cad It, che tratta in perdita del 4,25% sui valori precedenti.

Vendite a piene mani su Eurotech, che soffre un decremento del 4,16%.

Vendite su Sesa, che registra un ribasso dell’1,43%.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

L’indice delle società High Tech italiane si muove verso il bas...