L’indice del settore telecomunicazioni si è mosso verso il basso (-1,64%), performance negativa per Telecom Italia

(Teleborsa) – Andamento depresso per il comparto telecomunicazioni in Italia. Un andamento che non sorprende dopo il netto calo registrato dall’EURO STOXX Telecommunications.

Il FTSE Italia Telecommunications ha chiuso la giornata a quota 10.118,83, perdendo 169,22 punti rispetto alla chiusura precedente. Rosso profondo anche per l’indice dei giganti europei delle Telecomunicazioni che scivola a quota 274,86, dopo un avvio di sessione a 278,72.

Tra le Blue Chip di Piazza Affari dell’indice telecomunicazioni, sottotono Telecom Italia, che chiude la seduta con un calo dell’1,18%.

Tra i titoli a media capitalizzazione del comparto telecomunicazioni, discesa moderata per Inwit, che chiude la giornata del 25 ottobre con una variazione percentuale negativa dello 0,57% rispetto alla seduta precedente.

Tra le azioni del Ftse SmallCap, risultato negativo per Acotel Group, con una flessione dell’1,05%.

L’indice del settore telecomunicazioni si è mosso verso il bass...