L’Indice del settore alimentare italiano continua sulla scia ribassista rappresentata da quattro cali consecutivi (-2,23%)

(Teleborsa) – Scivola l’indice del settore alimentare italiano, dopo l’andamento in frazionale ribasso dell’EURO STOXX Food & Beverage.

Il comparto alimentare a Piazza Affari chiude a quota 81.330,9 con un peggioramento di 1.852,01 punti rispetto alla chiusura precedente. Meno Debole il settore Alimentare europeo, che scivola poco sotto la chiusura precedente a quota 556,66 dopo un avvio a 560,09.

Tra le Blue Chip di Piazza Affari dell’indice alimentare, in forte ribasso Campari, che chiude la seduta con un disastroso -2,49%.

Tra i titoli a bassa capitalizzazione del comparto alimentare, a picco la Doria, che chiude gli scambi con un pessimo -3,95%.

Risultato negativo per Valsoia, con una flessione dell’1,74%.

L’Indice del settore alimentare italiano continua sulla scia rib...