L’indice dei titoli bancari in Italia marcia in positivo (+1,15%), notevole balzo in avanti per BPER

(Teleborsa) – Il Comparto bancario a Piazza Affari si muove all’insegna degli acquisti seguendo la scia positiva disegnata dall’EURO STOXX Banks.

Il settore bancario italiano ha aperto a 8.488,7, e si è poi portato a quota 8.716,44, in aumento dell’1,15% rispetto alla chiusura precedente. Intanto l’indice bancario europeo prosegue in territorio positivo a 105,12, dopo aver avviato la seduta a 104,26.

Tra le azioni più importanti dell’indice bancario di Milano, protagonista BPER, che mostra un’ottima performance, con un rialzo del 2,46%.

In evidenza Banco BPM, che mostra un fortissimo incremento del 2,10%.

Buoni spunti su Intesa Sanpaolo, che mostra un ampio vantaggio dell’1,54%.

Tra le azioni del Ftse MidCap, brillante rialzo per Credem, che lievita in modo prepotente, con un guadagno del 2,45%.

Svetta Banca Popolare di Sondrio che segna un importante progresso del 2,12%.

Vola Credito Valtellinese, con una marcata risalita del 2,01%.

L’indice dei titoli bancari in Italia marcia in positivo (+1,15%...