L’immobiliare USA torna in letargo? A picco le vendite di case nuove

(Teleborsa) – In forte calo le vendite di abitazioni in USA nel mese di maggio, dopo il balzo della vigilia.

Il dato ha evidenziato un decremento mensile del 6% a 551 mila unità dalle 586 mila riviste del mese precedente (il preliminare era 619 mila), risultando sotto le stime degli analisti che avevano previsto un decremento a 560 mila unità.

Lo ha comunicato dal Census Bureau degli Stati Uniti, secondo cui su base annua si è registrato un balzo dell’8,7%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

L’immobiliare USA torna in letargo? A picco le vendite di case&n...