L’immobiliare USA esce dal letargo: boom di vendite di case nuove

(Teleborsa) – Spiccano il volo le vendite di abitazioni in USA, soprattutto quelle di nuova costruzione, che hanno riportato un aumento superiore alle attese e segnalano un rafforzamento dell’immobiliare.

Il dato ha evidenziato un forte incremento mensile del 16,6% a 619 mila unità dalle 531 mila riviste del mese precedente (il preliminare era 511 mila), risultando ben al di sopra delle stime degli analisti che avevano previsto un incremento a 523 mila unità.

Lo ha comunicato dal Census Bureau degli Stati Uniti, secondo cui su base annua si è registrato un balzo del 23,8%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

L’immobiliare USA esce dal letargo: boom di vendite di case nuov...