Limature per il comparto bancario a Piazza Affari (-0,51%)

(Teleborsa) – Il Settore bancario italiano sta limando qualche punto dai livelli di chiusura della vigilia, mentre l’EURO STOXX Banks è senza direzione.

Il FTSE Italia Banks ha esordito a quota 9.284,57, e tratta ora a 9.241,16, con un ribasso di 47,72 punti rispetto alla chiusura precedente, mentre l’indice bancario europeo scambia a 106,79, dopo aver iniziato gli scambi a 106,99.

Tra le azioni più importanti dell’indice bancario di Milano, composto ribasso per Mediobanca, in flessione dell’1,50% sui valori precedenti.

In rosso Unicredit, che evidenzia un deciso ribasso dell’1,21%.

Tra le mid-cap italiane, retrocede Credem, con un ribasso dell’1,60%.

Limature per il comparto bancario a Piazza Affari (-0,51%)