Li Ka-shing verso il ritiro?

(Teleborsa) – C’è un rumor delle ultime ore che ha messo in subbuglio il mondo della finanza, soprattutto in Asia: a breve il tycoon di Hong Kong Li Ka-shing si ritirerà dal business.

Soprannominato il “Warren Buffett asiatico” per il suo fiuto per gli affari, il magnate, 89 anni, non ha fornito una data specifica per il proprio “pensionamento”, ma il Wall Street Journal afferma che dovrebbe ritirarsi al compimento dei novant’anni, ossia a luglio del prossimo anno.

Attualmente al capo del colosso CK Hutchinson Holdings, Li Ka-shing ha investimenti nei settori più disparati. E’ il secondo uomo più ricco in Asia e la sua imminente uscita dal mondo degli affari ha sollevato non pochi timori negli azionisti della CK Hutchinson, come confermato anche dalla reazione dei titoli della galassia Li.

Un portavoce di CK Hutchinson ha spiegato che Mr Li parla periodiocamente di un suo eventuale ritiro, ma quando vorrà procedere in tal senso farà un annuncio ufficiale.

Li Ka-shing verso il ritiro?