L’export della Francia cola a picco: maxi deficit commerciale a gennaio

(Teleborsa) – Peggiora notevolmente la situazione dei conti con l’estero per la Francia, che mostra a gennaio un maxi deficit di 7,9 miliardi di euro, dal rosso di 3 miliardi riportato precedentemente.

Il dato è sensibilmente al di sopra delle attese degli analisti, che avevano stimato un disavanzo contenuto in 2,5 miliardi.

Secondo quanto comunicato dall’Ufficio doganale francese, l’export è crollato del 7,7% a 37,2 miliardi, mentre le importazioni sono salite del 2,9% a 45,1 miliardi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

L’export della Francia cola a picco: maxi deficit commerciale a ...