L’Espresso, l’utile dei primi nove mesi sale a 24,6 milioni

Il gruppo L’Espresso archivia i primi nove mesi con un risultato netto consolidato pari a 24,6 milioni in deciso aumento rispetto ai 4,6 milioni riportati nei primi nove mesi del 2014.

Cala invece il fatturato sceso del 5,6% a 439,6 milioni di euro contro i 465,8 milioni di un anno fa.

Quanto all’indebitamento finanziario netto consolidato è calato al 30 settembre a 8,1 milioni (34,2 milioni a dicembre 2014).

Per l’intero esercizio, il gruppo editoriale stima “che possa conseguire un risultato netto, anche esclusa la plusvalenza realizzata, in miglioramento rispetto a quello dell’esercizio precedente”.

L’Espresso, l’utile dei primi nove mesi sale a 24,6 m...