Leonardo: rinegoziata la linea di credito revolving

(Teleborsa) – Leonardo  ha sottoscritto una nuova linea di credito revolving con un pool di banche domestiche e internazionali.

La Revolving Credit facility prevede il pagamento di un margine di 75 punti base sopra l’Euribor, in riduzione di 25 punti base rispetto alle precedenti condizioni. E’ stata inoltre ridotta la dimensione a 1,8 miliardi di euro, rispetto ai 2 miliardi di euro della precedente, ed estesa la scadenza a febbraio 2023, anno attualmente libero da impegni di rimborso sul mercato dei capitali.

Leonardo: rinegoziata la linea di credito revolving