Leonardo, Profumo: Hensoldt e DRS passi importanti del nostro piano strategico

(Teleborsa) – “Nei primi mesi del 2021 abbiamo compiuto alcuni passi importanti nell’esecuzione del nostro piano strategico“, ha detto il CEO di Leonardo, Alessandro Profumo, in un videomessaggio agli azionisti in vista dell’assemblea degli azionisti ricordando la decisione a marzo di quotare DRS negli Stati Uniti, ora in stand-by dopo lo stop “a causa delle condizioni di mercato sfavorevoli”, e l’annuncio ad aprile dell’accordo per l’acquisto del 25,1% della tedesca Hensoldt.

“Questa operazione – sottolinea Profumo – rappresenta un catalizzatore per la creazione di una collaborazione più stretta volta a rafforzare ulteriormente le rispettive posizioni nel mercato in crescita dell’elettronica per la difesa e creerà valore riunendo punti di forza complementari per servire più clienti e partner con soluzioni che rispondono al meglio ai loro bisogni pur preservando tecnologie e capacità nazionali”. Quanto a DRS, “a marzo abbiamo avviato la quotazione per consentire al mercato finanziario di apprezzare al meglio il valore intrinseco della società ma nonostante l’interesse degli investitori, nel corso del roadshow, a causa delle condizioni di mercato sfavorevoli abbiamo reputato opportuno rinviare l’operazione per riconsiderarla quando le condizioni di mercato saranno più favorevoli e consentiranno un’adeguata valutazione della società. Crediamo fermamente nel ruolo strategico nelle prospettive di DRS e continuiamo a supportarne lo sviluppo all’interno del nostro gruppo”.

“Vediamo anche nuove opportunità post covid grazie alle capacità trasversali già esistenti nel gruppo che ci consentono di proteggere e connettere le persone – ha aggiunto Profumo – Possiamo valorizzare infrastrutture che esistono o che vanno rafforzate grazie alla capacità di lavorare con partner civili e militari, sfruttando le nostre capacità e conoscenze”. “I nuovi progetti su cui stiamo lavorando, basati sull’applicazione delle tecnologie di Leonardo, confermano queste nostre ambizioni”, ha aggiunto e si tratta di “progetti tecnologici per le città intelligenti, per ridurre i divari di connettività, per la sicurezza, per aumentare la fruibilità dei servizi”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Leonardo, Profumo: Hensoldt e DRS passi importanti del nostro piano st...