Leonardo firma accordo quadro con Marina danese

(Teleborsa) – Leonardo ha firmato un accordo quadro della durata di 20 anni con l’agenzia danese per il procurement militare – Danish Defence Acquisition and Logistics Organisation (DALO) – per il supporto logistico e il potenziale futuro aggiornamento dei diciassette sistemi di difesa navali 76/62 Super Rapido in servizio presso la Marina danese.

La commessa riguarda, in particolare, i sistemi a bordo delle fregate Iver Huitfeldt e sulle navi da pattugliamento classe Thetis e classe Knud Rasmussen.

L’accordo vale complessivamente fino a 70 milioni di euro e potrà essere ulteriormente esteso in base alle esigenze e ai budget futuri dell’agenzia danese.

Il 76/62 Super Rapido è un cannone navale leggero con elevate prestazioni e flessibilità in qualsiasi ruolo di difesa aerea e anti-superficie, in particolare nelle missioni anti-missile.

Il contratto prevede supporto base, inclusi parti di ricambio, strumenti, servizi logistici, aggiornamento dei sistemi e fornitura dei nuovi 76/62 SR nell’ultima configurazione disponibile sul mercato.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Leonardo firma accordo quadro con Marina danese