Leonardo-Finmeccanica raddoppia la quota in Avio che si unirà a Space2 e andrà in borsa

(Teleborsa) – Il CdA di Leonardo-Finmeccanica ha dato il via libera all’aumento della quota in Avio, che raddoppia dall’attuale 14% a circa il 28%. Lo ha annunciato il gruppo guidato da Mauro Moretti, precisando che l’attuale socio di maggioranza, Cinven, uscirà dalla compagine azionaria di Avio. L’esborso totale previsto per Leonardo-Finmeccanica è di circa 43 milioni di euro. 

“L’operazione rappresenta un ulteriore passo nella realizzazione del Piano Industriale, volto alla crescita e al rafforzamento del core business dell’aerospazio, difesa e sicurezza”, ha commentato l’Ad del gruppo della difesa, Mauro Moretti. che ieri aveva ventilato questa possibilità, parlando alla cerimonia dell’atterraggio della sonda Schiaparelli su Marte. “Spero di dare una buona notizia a breve forse molto prima della fine dell’anno”, ha detto.
 
Questa operazione sarà attuata anche attraverso un processo di integrazione societaria tra Space2 – una special purpose acquisition company quotata sul Mercato MIV/segmento SIV di Borsa Italiana – e Avio, da realizzarsi mediante fusione di Avio in Space2  e la conseguente quotazione di Avio. L’iter richiederà qualche mese, ma dovrebbe concludersi entro il primo trimestre del 2017. L’interesse di Space2 per Avio e la quotazione erano stati confermati proprio di recente. 

Secondo quanto dichiarato da Space 2, l’operazione di business combination con Avio si realizzerà con l’acquisizione, da parte di Space2 e di Leonardo, dell’85,68% del capitale sociale di Avio e la successiva fusione di Avio in Space2. Un’operazione che ha un valore di 154 milioni per la parte che compete a Space2.

Il capitale sociale di Avio, risulta così detenuto: per una quota complessiva pari al 56,02% del capitale, da una serie di fondi di private equity gestiti da Cinven, per una quota complessiva pari al 25.13% del capitale, da investitori istituzionali i cui diritti di voto sono esercitati in conformità alle istruzioni impartite da Cinven, per una quota pari al 14,32% del capitale, da Leonardo e per una quota pari al 4,53% del capitale, da Viasimo, veicolo partecipato da vari investitori fra cui alcuni manager di Avio. 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Leonardo-Finmeccanica raddoppia la quota in Avio che si unirà a Space...