Leonardo conferma guidance. Risultati 1° trimestre in solida crescita

(Teleborsa) – Risultati in crescita e guidance confermata per Leonardo, che ha chiuso il primo semestre dell’anno collezionando ordini per un valore di 6,7 miliardi di euro, in aumento del 9,5% anno su anno, mentre i ricavi sono aumentati del 7,9% a 6,3 miliardi di euro. Il semestre è stato caratterizzato anche da una solida performance industriale, con un EBITA di 400 milioni di euro, in crescita del 37% sul 2020, ed un EBIT pari a 347 milioni di euro, in aumento del 53%. Risultato netto ordinario pari a 177 milioni di euro.

Free Operating Cash Flow negativo per 1.380 milioni di euro, ma in mi8glioramento rispetto al dato del 30 giugno 2020 (era negativo per 1.889 milioni). Indebitamento Netto di Gruppo a 4.613 milioni di euro (rispetto al 31 dicembre 2020 quando era a 3.318 milioni).

“I risultati del primo semestre sono positivi e il Gruppo sta riprendendo il suo percorso di crescita sostenibile”, sottolinea Ll’Ad Alessandro Profumo, aggiungendo “confermiamo la Guidance 2021. I solidi fondamentali di Leonardo ci permettono di guardare con fiducia alla nostra capacità di creare valore per tutti i nostri stakeholder in maniera sostenibile nel medio-lungo periodo. Vogliamo inoltre far leva su competenze, tecnologie avanzate e capacità di innovazione alla base di nuove opportunità di crescita post COVID”.

La guidance 2021 indica Ordini a 14 miliardi, Ricavi per 13,8-14,3 miliardi, un EBITA di 1.075-1.125 milioni. Atteso anche un Fre Operating Cash Flow si circa 100 milioni e un Indebitamento Netto in calo a 3,2miliardi assumendo nessun pagamento del dividendo per l’esercizio 2020.

Il Consiglio di Amministrazione di Leonardo, riunitosi in data odierna, ha approvato il progetto di fusione per incorporazione in Leonardo di Vitrociset, società direttamente e interamente controllata, focalizzata sulla fornitura di soluzioni e servizi a supporto del Cliente per la gestione operativa degli assetti tecnologici, con applicazioni nei settori difesa, sicurezza e spazio. L’operazione si inquadra nel complessivo progetto di razionalizzazione strategico/societaria di alcuni asset di Leonardo, in funzione di una più efficiente ed efficace operatività delle sue attività industriali, a completamento del processo di integrazione/interazione tra le due società avviato nel
2019 con l’acquisizione dell’intero capitale sociale di Vitrociset.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Leonardo conferma guidance. Risultati 1° trimestre in solida crescita