Leonardo, condanna Moretti non inibisce gare in USA

(Teleborsa) – Leonardo ha precisato, in relazione ad un articolo su Il Sole 24 Ore, che a differenza di quanto scritto, la sentenza non definitiva di condanna emessa nei confronti dell’Amministratore Delegato Mauro Moretti per reati colposi non comporta, di per sé, limitazioni alla capacità di partecipare a gare indette da enti pubblici o agenzie governative negli Stati Uniti d’America.

Tali conclusioni – si sottolinea sono state supportate da uno specifico parere pro veritate, richiesto dal Consiglio di Amministrazione di Leonardo e reso da primari professionisti altamente qualificati nelle materie del diritto civile, penale e internazionale. Tali considerazioni erano già riportate all’interno del Comunicato Stampa emesso lo scorso 31 gennaio 2017.

Leonardo, condanna Moretti non inibisce gare in USA
Leonardo, condanna Moretti non inibisce gare in USA