Legislazione scolastica, in programma 100 seminari Anief nei prossimi due mesi

(Teleborsa) – Organici, reclutamento ma anche il personale ata, il sostegno, la modifica del Piano Educativo Individualizzato (Pei). Questi alcuni dei principali temi al centro del ciclo di 100 seminari sulla legislazione scolastica organizzati dall’Anief nel corso dei prossimi due mesi nelle diverse province italiane.

“Iniziano giovedì a Palermo i seminari di legislazione scolastica con un mio intervento sui temi che abbiamo affrontato in questa 18esima legislatura – annuncia il presidente nazionale Anief Marcello Pacifico –. Si parlerà della legge Scuola 159 del 2019, che ha introdotto la call veloce, i concorsi ordinari, i concorsi per l’insegnamento della religione cattolica, i concorsi straordinari e diverse disposizione per il personale docente e amministrativo, fino ad arrivare all’ultima legge di Stabilità, la legge 168 del 2020 approvata a fine dicembre e il Milleproroghe, in corso d conversione alla Camera dei deputati con alcune norme che riguardano l’amministrazione scolastica, il diritto allo studio, e il personale. Anief – sottolinea Pacifico – in tutto questo ha sempre presentato emendamenti ottenendo alcuni provvedimenti che hanno modificato e migliorato le norme. Si parlerà anche dei contratti che sono stati sottoscritti in questo anno, da quando Anief è diventata rappresentativa, dalla sicurezza, alla didattica a distanza, alle linee guida sullo smart working e sul personale Ata, al diritto allo sciopero. Si parlerà, inoltre, dei contratti che andranno sottoscritti per quanto riguarda la mobilità, quindi su problemi veramente importanti per il personale, e non per ultimo il reclutamento in riferimento al reclamo collettivo che è stato vinto dall’Anief contro lo Stato italiano per tutti i precari che non sono stati inseriti nelle Gae e tutti coloro che non hanno la possibilità di accedere ai concorsi per titoli e a un doppio canale di reclutamento che vada a legittimare quella posizione che è stata abusata dallo Stato nei rapporti lavorativi”.

Al centro dei seminari anche il tema del sostegno e della modifica del Pei. “Il nuovo piano individuale – spiega il leader dell’Anief – va a definire quali sono i piani di funzionamento, i bisogni educativi e le ore di sostegno da attivare. Tutti argomenti che non possono ignorare la giurisprudenza con la sentenza della Cassazione sulla ricostruzione di carriera, le pronunce del Tribunale amministrativo sulla vita di tanti lavoratori italiani”.

I 100 seminari previsti nei prossimi due mesi – sottolinea Pacifico – “prevedono una prima parte di introduzione con un relatore che mostrerà le slide al quale seguirà un dibattito che permetterà di ascoltare, anche se a distanza, la voce degli insegnanti e del personale amministrativo della scuola italiana. Testimonianze che ci permetteranno di poter, con il nuovo governo che si andrà a insediare, iniziare un’interlocuzione valida in vista anche di quei soldi che l’Europa che ci ha attribuito e che dovranno essere spesi e non buttati per migliorare la nostra scuola e avere una scuola più gusta”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Legislazione scolastica, in programma 100 seminari Anief nei prossimi ...