L’edilizia segna il passo a gennaio

(Teleborsa) – Battuta d’arresto dell’edilizia ad inizio 2016, in linea con il trend europeo. Secondo l’Istat, la produzione nelle costruzioni ha registrato a gennaio un calo dell’1,5% rispetto al mese precedente.

Nella media del trimestre novembre 2015 – gennaio 2016, la produzione è aumentata dell’1,9% rispetto al trimestre precedente.

L’indice corretto per gli effetti di calendario segna invece una diminuzione dell’1,6% in termini tendenziali (i giorni lavorativi sono stati 19 contro i 20 di gennaio 2015). L’indice grezzo ha segnato un calo tendenziale del 5% rispetto allo stesso mese del 2015.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

L’edilizia segna il passo a gennaio