L’economia dell’Eurozona si rafforza e raggiunge i massimi del 2011

(Teleborsa) – L’Euro-coin, prosegue il trend di crescita per il secondo mese consecutivo, confermando un rafforzamento della crescita economica di fondo dell’area euro.

L’indicatore, sviluppato dalla Banca d’Italia, si è attestato a 0,45 punti, nel mese di dicembre, dai 0,37 punti di novembre, raggiungendo il livello più alto dal luglio del 2011.

Da Via Nazionale spiegano che al miglioramento hanno contribuito i consumi delle famiglie, l’andamento del mercato del lavoro e il recupero della produzione industriale.

L’Euro-coin, pubblicato mensilmente dalla Banca d’Italia, fornisce in tempo reale una stima sintetica del quadro congiunturale corrente nell’area dell’euro ed esprime tale indicazione in termini di tasso di crescita trimestrale del PIL depurato dalle componenti più erratiche (stagionalità, errori di misura e volatilità di breve periodo). 

Le prossime indicazioni sono attese alla fine di gennaio 2016.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

L’economia dell’Eurozona si rafforza e raggiunge i ma...