L’economia della Francia frenerà nel secondo trimestre, lo stima la Banque de France

(Teleborsa) – L’economia della Francia dovrebbe frenare nel secondo trimestre.

E’ quanto stima la Banque de France secondo cui la crescita economica rallenterà dopo un buon inizio d’anno. Secondo l’indagine mensile dell’istituto guidato da Villeroy de Galhau, il PIL francese si espanderà dello 0,30% nei tre mesi che si chiudono a giugno, dopo essere balzato dello 0,5% nel primo trimestre.  

Le previsioni della banca centrale d’oltralpe indicano che la seconda più grande economia dell’Eurozona si trova su un percorso di recupero costante. 

Ritocco all’ingiù anche delle stime sulla fiducia del settore industriale, fermo a 99 punti, nel mese di aprile, appena al di sotto della media a lungo termine di 100 punti. Quanto al settore servizi, l’indicatore di fiducia è atteso stabile a 96 punti mentre nel comparto delle costruzioni, è salito leggermente a 97 punti da 96.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

L’economia della Francia frenerà nel secondo trimestre, l...