Le posizioni corte su BPER

(Teleborsa) – La Consob fa sapere che AHL Partners e Marshall Wace, dal 20 novembre, detengono una posizione ribassista su BPER rispettivamente dell’1,39% e dello 0,48%.

Sul listino milanese, intanto, si muove verso il basso l’istituto di credito emiliano, con una flessione dell’1,15%.

Le posizioni corte su BPER