Le Maire plaude alla pace tra Roma e Bruxelles: “Positiva intesa”

(Teleborsa) – “Una decisione positiva”. Con queste parole il Ministro dell’Economia francese Bruno Le Maire, al suo arrivo alla riunione dell’Eurogruppo a Bruxelles, ha commentato la decisione della Commissione Europea di non proporre una procedura d’infrazione nei confronti dell’Italia per violazione della regola del debito.

“Credo sia una decisione positiva, che è stata presa perchè l’Italia ha saputo afferrare la mano tesa dalla Commissione per una discussione”, ha detto.

Poi ha aggiunto: “Credo che sia sempre meglio quando regoliamo le questioni tramite la discussione e il negoziato, piuttosto che con le procedure. E’ una buona cosa che l’Italia e la Commissione siano riuscite a trovare un terreno d’intesa”, ha concluso il Ministro francese.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le Maire plaude alla pace tra Roma e Bruxelles: “Positiva intesa...