Le Maire, Francia verso peggior recessione dal 1945

(Teleborsa) – Anche in Francia le ricadute economiche della pandemia da coronavirus saranno pesantissime: sarà la peggiore recessione dai tempi della Seconda Guerra Mondiale, secondo le previsioni del Ministro dell’Economia Bruno Le Maire. “Il dato peggiore che si sia registrato in Francia dal 1945 è stato nel 2009, dopo la crisi finanziaria del 2008: meno 2,2%”, ha spiegato durante una audizione al Senato francese.
“Verosimilmente andremo oltre il meno 2,2%“, è il pronostico di Le Maire.

Precedentemente, durante una intervista su France 2, il Ministro ha rilanciato la proposta francese di creare un fondo europeo di rilancio dell’economia post crisi, che possa effettuare emissioni di titoli comuni con cui finanziare programmi di rilancio sul medio e lungo termine. Proposta che dovrebbe mettere sul tavolo all‘Eurogruppo di domani.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le Maire, Francia verso peggior recessione dal 1945