Le Borse aspettano fiduciose la BCE. Piazza Affari resta in vetta

(Teleborsa) – Piazza Affari si conferma in vetta alle altre borse europee, che evidenziano una performance incerta, in attesa delle prossime decisioni della BCE, che dovrebbe annunciare nuove misure giovedì. I deboli dati sul PMI cinese poi hanno rafforzato l’attesa di nuovi aiuti anche dalla banca centrale cinese.

Il quadro macroeconomicosi conferma in chiaroscuro, con i PMI dell’Eurozona che confermano un’accelerazione dell’economia ed il tasso di disoccupazione in Germania che è sceso a sorpresa. Per contro, il PIL della Svizzera e del’Italia hanno segnato un rallentamento, mentre la disoccupazione tricolore è scesa ai minimi dal 2012. Attesi nel pomeriggio i dati sul PMI manifatturiero statunitense. 

Leggera crescita dell’Euro / Dollaro USA, che sale a quota 1,06. Lieve miglioramento dello spread, che scende fino a 93 punti base, con un calo di 1 punto, mentre il rendimento del BTP a 10 anni si attesta all’1,44%.

Tra i listini europei, resta piatta Francoforte, anche a causa del crollo di Linde a causa di un profit warning, si muove in modesto rialzo Londra, evidenziando un incremento dello 0,52%, mentre Parigi non evidenzia significative variazioni. Piazza Affari continua la seduta con un discreto guadagno: l’FTSE MIB sale dello 0,27%.

Tra i best performers di Milano, si distingue ancora il lusso, con Moncler che avanza del 3,19% e  Salvatore Ferragamo del 2,18%. 

Bene anche Banca Popolare dell’Emilia Romagna (+2,06%) e Campari (+1,74%).

Fra i più forti ribassi si segnala Prysmian, che cede lo 0,77%.

Nel comparto oil, dimessa Tenaris, che si adagia poco sotto i livelli della vigilia, mentre appare sottotono ENI, che mostra un piccolo decremento dello 0,39%.

Senza spunti Snam (+0,12%) dopo l’accordo con Statoil per l’ingresso nel gasdotto TAP. 

Vola MolMed, con un guadagno del 7%, dopo che l’Agenzia Italiana del farmaco ha dato il via libera alla commercializzazione di alcune terapie genetiche.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le Borse aspettano fiduciose la BCE. Piazza Affari resta in vetta