Le borse asiatiche chiudono su nuovi record

(Teleborsa) – Le borse asiatiche chiudono la giornata in forte rialzo e su nuovi record, in scia alla performance positiva di Wall Street, che sempre questa settimana ha toccato nuovi massimi.

A sostenere il sentiment degli operatori contribuiscono le notizie positive sull’andamento dell’economia e la conferma di una politica “accomodante” della Fed ancora per un certo periodo.

La Borsa di Tokyo ha chiuso in rialzo, con l’indice Nikkei che sale dello 0,19% a 20.137 punti, così come il Topix che mostra un incremento dello 0,47% a 1.255 punti. Bene Seul che recupera lo 0,16%.

Più incerte le borse cinesi, con Shanghai che lima lo 0,09% e Shenzhen che cede lo 0,35%, mentre Taiwan perde lo 0,16%.

Tra le altre piazze asiatiche che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, Hong Kong registra un modesto incremento dello 0,04%, mentre Singapore sale dello 0,62% e Jakarta dello 0,31%. In rosso Bangkok che arretra dello 0,19%, Kuala Lumpur dello 0,05%, Mumbay dello 0,28%. Altrove Sydney guadagna lo 0,29%.

Le borse asiatiche chiudono su nuovi record