L’e-bike spopola grazie all’export

(Teleborsa) – Le bici elettriche spopolano in un mercato delle biciclette pressoché stabile. Secondo l’ANCMA, il 2015 si è chiuso con una produzione e vendita di biciclette, sia tradizionali sia a pedalata assistita, in leggera flessione (-2,47%). 

Tale andamento viene però compensato dal boom registrato dalle bici elettriche: la produzione è quasi raddoppiata (+90,36%) a fronte di un forte aumento delle vendite (+9,8%), mentre sono letteralmente volate le esportazioni di e-bike (+166,9%).

Nel complesso sono stati venduti 1.653.709 pezzi, di cui 56 mila sono e-bike. Raddoppiati anche i numeri della produzione: si passa dagli 8.720 pezzi prodotti nel 2014 ai 16.600 del 2015. 

Cambiano anche i canali di vendita, che tendono a privilegiare la grande distribuzione specializzata (Gds) ed organizzata (Gdo). Solo una piccola parte viene acquistata online (2%).

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

L’e-bike spopola grazie all’export