Le banche francesi fanno shopping in Germania

(Teleborsa) – La serie di acquisizioni francesi nel settore finanziario tedesco sembra destinata a continuare. Mentre Deutsche Bank e Commerzbank sono ancora in fase di ristrutturazione, dieci anni dopo la crisi finanziaria, i concorrenti dall’altra parte del Reno sono da tempo in modalità di “attacco”. Nel 2014, BNP Paribas rilevò la quota di maggioranza di DAB Bank AG; due anni dopo, nel 2016, la banca privata Oddo comprò la BHF Bank.

Oggi, 14 Marzo 2018, dalle colonne del quotidiano tedesco Handelsblatt si apprende che la banca francese Société Generale avrebbe avviato colloqui esclusivi con la banca tedesca Commerzbank per l’acquisto della sua divisione EMC (Equities, Markets and Commodities).  

Secondo quanto scrive il giornale, che cita fonti vicine al dossier, l’istituto francese avrebbe presentato un’offerta superiore a quella della concorrente statunitense altrettanto interessata, Goldman Sachs

Quanto ai dettagli, Handelsblatt afferma che non sono stati ancora chiariti e che l’annuncio dell’operazione non arriverà prima di alcune settimane.

Le banche francesi fanno shopping in Germania