Lavoro, si riduce il ricorso alla cassa integrazione

(Teleborsa) – Nel mese di novembre, il numero di ore di cassa integrazione complessivamente autorizzate è sceso del 38,5%, pari a 52,4 milioni, rispetto agli 85,1 milioni dello stesso mese del 2014.

Lo rende noto l’INPS sottolineando che i dati destagionalizzati, calcolati per le sole componenti ordinaria e straordinaria, evidenziano rispetto a ottobre 2015 una variazione congiunturale negativa del 14,1%.

L’istituto di previdenza sottolinea inoltre che la “notevole diminuzione” delle ore di cassa integrazione ordinaria evidenziata “è ascrivibile anche al blocco autorizzativo disposto dall’istituto e finalizzato all’allineamento delle procedure alle disposizioni normative introdotte dal decreto legislativo 148/2015”. 

Quanto alle domande di disoccupazione giunte all’INPS, sono scese del 23,8% rispetto allo stesso mese di un anno fa e si attestano a 250.356 (compresi Aspi, miniAspi, Naspi e mobilità). Tra gennaio e ottobre complessivamente sono state 1.709.305, in calo del 13,9% rispetto a 1.984.773 dei primi 10 mesi dello scorso anno.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Lavoro, si riduce il ricorso alla cassa integrazione