Lavoro, crollano le domande di disoccupazione ma è boom di cassintegrati

(Teleborsa) – Crollano le domande di indennità di disoccupazione in Italia, dove si registra a gennaio una diminuzione del 32,5% rispetto ad un anno prima, con 148.185 domande. Lo rivelano gli ultimi dati dell’INPS, tratti dall’Osservatorio sulla Cassa Integrazione. 

Le domande, che fanno riferimento a tutti gli strumenti (disoccupazione, ASPI, mini ASPI e NASPI), registrano poi una diminuzione dello 0,9% rispetto al mese precedente (a dicembre erano 149.531).

L’Istituto di previdenza ha anche pubblicato i dati di febbraio sulle ore autorizzate di cassa integrazione, che sono aumentate del 5,7% rispetto al mese precedente e dell’1,9% rispetto ad un anno fa, attestandosi a 60,1 milioni di ore. Una larga parte di queste (71%) ha riguardato la cassa straordinaria (oltre 43 milioni di ore), risultando in calo del 9,3%. Quella ordinaria (9,8 milioni di ore) è addirittura quintuplicata (+243%) rispetto a gennaio. La CIG in deroga è balzata del 10,2% su mese ed è raddoppiata (+115%) su anno.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Lavoro, crollano le domande di disoccupazione ma è boom di cassintegr...