Lavoro, cala a giugno il ricorso alla cassa integrazione

(Teleborsa) – Continuano a diminuire le ore di cassa integrazione autorizzate dall’INPS, a causa della stretta autorizzativa indotta dal decreto del settembre scorso.

Nel mese di giugno, il numero di ore di cassa integrazione complessivamente autorizzate è stato pari a 56,2 milioni, rispetto ai 62,3 milioni riportati nel mese di maggio. 

L’Istituto di Previdenza, nel rapporto mensile, sottolinea che fermo restando il calo delle ore autorizzate di CIGO, rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, “è rilevabile una progressiva ripresa delle attività amministrative di concessione dopo gli atti di indirizzo adottati dall’Istituto, il cui quadro regolamentare si è completato con la recente pubblicazione del decreto ministeriale relativo ai nuovi criteri di concessione della CIGO”.

I dati INPS rilevano che le ore di cassa integrazione ordinaria (CIGO) autorizzate sono state 15,6 milioni; le ore di cassa integrazione straordinaria 37,8 milioni e per gli interventi in deroga sono state autorizzate 2,8 milioni di ore.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Lavoro, cala a giugno il ricorso alla cassa integrazione