Lavori all’aeroporto Marconi di Bologna. Si studiano alternative

(Teleborsa) – L’aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna resterà chiuso dal 14 al 18 settembre 2018 per consentire i lavori di rifacimento di un ampio tratto della pavimentazione (per una lunghezza pari ad un chilometro), e dell’intero raccordo “G”, con riqualifica della relativa segnaletica orizzontale e l’installazione di nuovi dispositivi luminosi. Il periodo dell’intervento è stato definito in considerazione dei diversi aspetti tecnici, operativi e meteorologici, che si ritiene possano permettere una più efficiente esecuzione dei lavori programmati.

Le compagnie aeree hanno già cancellato i voli per il tempo interessato dalle manutenzione e alcune di esse ne hanno dirottato alcuni su scali alternativi, anche distanti dal capoluogo emiliano romagnolo.

Nelle ultimi giorni è stata avanzata l’ipotesi di utilizzare l’aeroporto Ridolfi di Forlì, dove è atterrato recentemente il P.residente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Lavori all’aeroporto Marconi di Bologna. Si studiano alternativ...