L’auto elettrica Tesla rincara: l’allarme di Elon Musk

(Teleborsa) – Anche Tesla sta accusando le ripercussioni di prezzi crescenti delle materie prime e della carenza di semiconduttori, che ha fatto volare le quotazioni di molti materiali di base. L’auto elettrica costerà di più a causa dei maggiori costi di produzione ed approvvigionamento.

Lo ha detto il fondatore Elon Musk con un tweet, spiegando che “i prezzi aumentano a causa della grande pressione della catena di approvvigionamento in tutto il settore. Materie prime in particolare”.

Il tweet, in realtà, era una risposta ad un cliente che lamentava la rimozione del supporto lombarde dal sedile anteriore del passeggero nel nuovo Model Y di Tesla. “Non vale il costo perché non viene quasi mai utilizzato”, ha detto il patron di Tesla al cliente, motivandolo con l’aumento del costo delle materie prime.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

L’auto elettrica Tesla rincara: l’allarme di Elon Musk