L’Argentina vuole attrarre 100 mld dollari di investimenti in otto anni

(Teleborsa) – L’Argentina vuole intraprendere la strada della ripresa economica il più presto possibile. Il responsabile dell’Agenzia per gli investimenti e il commercio internazionale, Juan Procaccini, nell’annunciare un Forum internazionale in programma a Buenos Aires a settembre con la presenza di circa 800 imprese, ha svelato che il governo di Mauricio Macri punta ad attrarre investimenti pari a circa cento miliardi di dollari nei prossimi otto anni per risollevare l’economia del Paese.
Dal 12 al 15 settembre oltre 1.500 investitori locali e internazionali, imprenditori e leader politici avranno l’opportunità di esplorare le possibilità d’investimento che l’Argentina ha da offrire.

Quest’operazione fa parte delle molte misure introdotte dal presiente Macri per ridare linfa all’economia disastrata del Paese. 
“L’Argentina, tornata sulla mappa dell’investimento globale, offre alcune delle opportunità più interessanti per il prossimo decennio” ha dichiarato Macri, specificando che “gli investimenti stranieri saranno un catalizzatore per la crescita economica e la creazione di posti di lavoro e per generare opportunità per tutti gli argentini”.

“Vogliamo che gli investitori internazionali vedano le opportunità d’investimento che il nostro paese presenta in quasi tutti i settori industriali e dei servizi, come ad esempio quello dell’energia rinnovabile, agro-alimentare, tecnologia e infrastrutture”, ha dichiarato Procaccini.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

L’Argentina vuole attrarre 100 mld dollari di investimenti in ot...