L’agriturismo è la vera star di queste vacanze di Pasqua

(Teleborsa) – L’Agriturismo è la vera star di queste vacanze di Pasqua. 

Con un balzo record del 15%, infatti è l’agriturismo a far segnare tra tutte le destinazioni il maggior incremento delle presenze a Pasqua. La stima di Terranostra della Coldiretti sottolinea che la scelta di vacanze brevi o di semplici gite fuori porta favorisce la campagna, per mangiare, per fare un scampagnata o per fermarsi qualche giorno.

Saranno circa 350 mila gli italiani  a consumara  il tradizionale pranzo di Pasqua negli Agriturismi che in Italia sono circa 22mila. 

La paura per gli attentati terroristici, che riguarda 3 italiani su 4 secondo Ixe’, spinge alla ricerca della tranquillità con la campagna che – sottolinea la Coldiretti – è la vera star di queste vacanze grazie alla presenza in Italia di quasi 22 mila agriturismi.

La durata media del soggiorno in campagna si aggira tra attorno ai tre giorni con l’obiettivo principale di concedersi un momento di riposo, ma anche – precisa la Coldiretti – con un diffuso interesse per gli aspetti enogastronomici. La capacità di mantenere inalterate le tradizioni alimentari nel tempo con menu di Pasqua locali a base prodotti di stagione a chilometri zero e biologici è – continua Coldiretti – la qualità più apprezzata dagli ospiti ma sta crescendo la domanda di servizi aggiuntivi.

Un occhio anche alla spesa per acquisti di souvenir alimentari, pranzi e cene, che conclude la Coldiretti  rappresenta circa 1/3 del budget generale dei quasi 2,5 miliardi che i 7 milioni di italiani in vacanza a Pasqua spenderanno complessivamente durante il lungo weekend di festa.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

L’agriturismo è la vera star di queste vacanze di Pa...