L’Aeroporto S. Anna di Crotone riapre dal 28 novembre. Primi voli a dicembre

(Teleborsa) – Il presidente di SACAL, Arturo De Felice, ha annunciato che da martedì 28 novembre riaprirà alle attività di volo l’Aeroporto S. Anna di Crotone, che sarà collegato con Roma, Milano, Bologna e Londra a partire dai primi giorni di dicembre, presumibilmente prima del cosiddetto “ponte dell’Immacolata”.

Resta, per ora, top secret il nome della compagnia aerea, che verrà reso noto attraverso un comunicato stampa. Non sono previsti incontri ufficiali di presentazione. Ci si affiderà a una informativa dettagliata per consentire ai residenti dell’area crotonese e in quelle limitrofe, per le quali lo scalo risulta logisticamente vantaggioso rispetto a Lamezia, di conoscere gli orari dei voli e le modalità di acquisto dei biglietti, sicuramente disponibile sul sito web del vettore oltre che attraverso i tradizionali canali di vendita, agenzie di viaggio comprese.

Arturo De Felice è intervenuto ai lavori della Commissione speciale di Vigilanza del Consiglio Regionale della Calabria riferendo che “dal 28 novembre prossimo la struttura aeroportuale Sant’Anna di Crotone riaprirà dalle 7:30 fino ad oltre le 23:00 per oltre 16 ore giornaliere”, sottolineando che “si tratta di un risultato positivo dovuto al fatto che entro il 27 saranno disponibili tutte le autorizzazioni e le abilitazioni relative ai controlli dei voli che presto saranno operativi”.

“Sulla compagnia continuo a voler mantenere un certo riserbo perché in realtà abbiamo contatti anche con altri vettori. Stiamo ricevendo altre proposte e vogliamo avere tempi e modi per valutarli”, ha aggiunto De Felice. Nel frattempo è stato attivato il nuovo sito web dell’aeroporto S.Anna (crotonairport.it)

L’Aeroporto S. Anna di Crotone riapre dal 28 novembre. Primi voli a dicembre
L’Aeroporto S. Anna di Crotone riapre dal 28 novembre. Primi vol...