La Spagna cresce più degli Stati Uniti grazie ai consumi

(Teleborsa) – L’economia spagnola continua a crescere ad un ritmo molto veloce, facendo invidia anche agli Stati Uniti, che hanno rallentato nell’ultimo trimestre. L’aumento del PIL, che risulta il più forte dalla crisi finanziaria del 2008, poggia essenzialmente sulla ripresa dei consumi e neutralizza così l’impatto della crisi internazionale.

La lettura definitiva del PIL spagnolo del 3° trimestre, pubblicata oggi dall’Istituto Nazionale spagnolo (INE), ha confermato i dati preliminari e segnala un aumento tendenziale del 3,4%, in accelerazione rispetto al +3,2% del secondo trimestre.

Invece, su base trimestrale la crescita è rallentata leggermente allo 0,8%, rispetto al’1% del trimestre precedente.

La Spagna cresce più degli Stati Uniti grazie ai consumi