La Spagna alza le previsioni di crescita 2018

(Teleborsa) – Il governo spagnolo ha rivisto al rialzo le sue previsioni di crescita per quest’anno.

Secondo il ministero dell’Economia iberico, il 2018 si chiuderà con un PIL che si espanderà al 2,7% dal 2,3% stimato in precedenza.

Le nuove stime – ha spiegato il portavoce dell’esecutivo, Inigo Mendez de Vigo – sono il risultato della “minore incertezza politica legata alla Catalogna” e della ripresa degli investimenti. 

Il tasso di disoccupazione è visto al 15% in diminuzione dal 16,55% registrato nell’ultimo scorcio del 2017 (4° trimestre).

La Spagna alza le previsioni di crescita 2018