La produzione industriale recupererà terreno ad aprile, parola degli industriali

(Teleborsa) – Dopo la stagnazione mostrata a marzo, la produzione industriale italiana dovrebbe ingranare la marcia ad aprile. In particolare il dato dovrebbe crescere dello 0,3% su marzo, secondo le stime degli esperti di CSC – Centro Studi Confindustria.

Nel primo trimestre dell’anno l’attività ha segnato un progresso dello 0,7% congiunturale, dopo il -0,1% che si era avuto nel quarto del 2015. Il secondo trimestre 2016 registra una variazione congiunturale acquisita di +0,1%.

L’andamento degli indicatori qualitativi anticipatori è coerente con il proseguire di una dinamica positiva della produzione industriale anche nei prossimi mesi. Secondo i direttori degli acquisti (indagine PMI Markit) in aprile è risultata più forte, rispetto a marzo, la crescita degli ordini manifatturieri (indice a 54,9 da 54,3), grazie soprattutto alla spinta della domanda estera (55,2, +1,9 punti su marzo) che è aumentata al ritmo più robusto dallo scorso dicembre.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La produzione industriale recupererà terreno ad aprile, parola degli&...